Adenoma della prostata negli uomini: i sintomi, il trattamento, la diagnosi

Nella medicina moderna sono spesso di fronte a casi di adenoma della prostata. I sintomi, il trattamento, recensioni uomini su questi o su altri metodi di terapia è importante, con cui dovrebbe leggere ogni rappresentante di sesso maschile. Perché prima persona prestare attenzione ai sintomi della malattia e andare a vedere un medico, maggiore è la probabilità che la malattia riesce a far fronte senza gravi conseguenze.

Adenoma della prostata negli uomini

Informazioni generali sulla malattia. I dati statistici

Perché si sviluppa un adenoma della prostata negli uomini? I sintomi, il trattamento, recensioni su queste o altre procedure terapeutiche verranno descritte di seguito. Ma prima vale la pena di leggere delle informazioni generali.

La prostata — spaiato organo, che si trova sotto la vescica, che copre la parte iniziale dell'uretra. A volte per un motivo o un altro inizia insolita divisione delle cellule della prostata, che porta ad una forte e rapida proliferazione di tessuto connettivo, un aumento delle dimensioni della prostata, la formazione nei suoi tessuti di noduli e altre guarnizioni. E ' in questo caso e parla di adenoma (a proposito, in medicina per descrivere la malattia più spesso usano il termine «iperplasia prostatica»).

L'iperplasia è benigna, ma costante aumento delle dimensioni della prostata si sovrappone normale deflusso dell'urina dalla vescica, che è pieno di pericolose complicazioni. Secondo le statistiche, la malattia più spesso si registrano nei pazienti di età superiore ai 50 anni. Circa il 90 % degli uomini di età superiore a 80 anni soffrono di qualche forma di iperplasia.

Le principali cause di sviluppo di adenomi

Nella moderna pratica medica molto spesso si registrano casi di sviluppo di adenoma della prostata negli uomini. I sintomi, il trattamento, recensioni su questi o su altri metodi di terapia — informazioni, che interessa ogni paziente. Ma, per cominciare, vale la pena di capire le cause dello sviluppo della patologia.

Purtroppo, i meccanismi di sviluppo della malattia fino alla fine non sono stati studiati. Tuttavia i fattori di rischio ci sono, e con loro una lista vale la pena di leggere.

In primo luogo è necessario ricordare età. Come già accennato, nella maggior parte dei casi il problema viene affrontato da uomini di età superiore ai 50 anni. Questo è associato con i cambiamenti ormonali causati da processi di invecchiamento — il livello di testosterone diminuisce lentamente, ma la quantità di ormoni sessuali femminili parzialmente in aumento, che può avere un impatto sul tessuto della prostata. D'altra parte, l'adenoma non può essere considerato una parte naturale dell'invecchiamento. Inoltre, con il problema affrontato e giovani uomini, è vero, molto meno.

Potenzialmente pericoloso è uno stile di vita sedentario e un lavoro sedentario, in quanto questo porta ad un ristagno di sangue nella zona pelvica, causando il tessuto non ricevono adeguate quantità di sostanze nutritive e ossigeno.

Esiste una relazione tra lo sviluppo di iperplasia e l'obesità. Ecco perché i medici raccomandano di seguire con attenzione l'indice di massa corporea.

Alla lista dei fattori di rischio si riferiscono e di alimentazione non corretta, in quanto pregiudica il funzionamento di tutti i sistemi di organi e, anche in questo caso, spesso porta all'obesità.

Il legame tra lo sviluppo di iperplasia e le cattive abitudini, disordinata vita sessuale non è stata rilevata. Tuttavia studi statistici dimostrano che gli uomini che conducono una sana e uno stile di vita attivo, si scontrano con un problema simile molto meno.

Iperplasia

Quali sono i sintomi accompagnata da una malattia?

Purtroppo, le prime fasi di sviluppo della malattia si verificano senza alcun sintomo. Ma a poco a poco la violazione appaiono, e la loro manifestazione diventa sempre più intensa man mano che aumenta di un adenoma. Segni di patologia i seguenti:

  • il bisogno di urinare più frequenti, tra cui e di notte;
  • il getto di urina diventa debole, spesso interrotta;
  • per lo svuotamento della vescica l'uomo deve sforzare parete addominale;
  • l'incontinenza urinaria;
  • perdite di urina dopo lo svuotamento della vescica;
  • dolore con l'adenoma della prostata sono presenti anche, soprattutto se la malattia è associato con l'infiammazione e altre complicazioni;
  • l'urina è spesso diventa torbida, è possibile notare le impurità del sangue;
  • appaiono problemi di erezione;
  • è presente una sensazione di svuotamento incompleto della vescica.

La prima fase di sviluppo dell'adenoma: i sintomi principali

Sintomi e trattamento dell'adenoma della prostata sono strettamente correlati: di più violazioni espresse fastidio del paziente, tanto più drastici metodi di terapia seleziona il medico. Naturalmente, il quadro clinico dipende in gran parte dalla fase di sviluppo della malattia.

Come già accennato, la prima fase di iperplasia si verifica spesso senza alcun sintomo. Se alcuni segni e appaiono i pazienti, di solito, li ignorano, scrivendo su un leggero malessere, come testimoniano le numerose recensioni.

Il getto di urina diventa letargico. Per essere svuotato, si debbono sforzare i muscoli addominali. I pazienti dicono che il bisogno di urinare frequente, e non solo durante il giorno, le persone sono costrette più volte di alzarsi di notte, che, naturalmente, influisce sullo stato emotivo del paziente e come meta di vacanza.

Caratteristiche del quadro clinico in una seconda fase

La seconda fase è seguita da più i sintomi. Lo svuotamento della vescica, secondo i pazienti, diventa un compito difficile — un uomo deve continuamente teso, che spesso conduce allo sviluppo o peggioramento già esistente emorroidi, la formazione di ernie.

Il getto di urina diventa debole, spesso interrotto da — svuotare completamente la vescica non riesce, causando il liquido inizia a ristagnare, che è lo sviluppo di una varietà di malattie infiammatorie. Di notte gli stimoli sono sempre più frequenti, spesso i pazienti dicono che si svegliano di alcune decine di volte per notte.

Incontinenza, perdite di urina — un altro problema affrontato da uomini. Naturalmente, questo influisce sullo stato emotivo e di attività sociale dei pazienti. Essi diventano più chiusi, inquieto, irritabile.

La terza fase

I sintomi della prostata

Le ultime fasi per la malattia è già difficile non prestare attenzione. La parete della vescica sono allungati, che può causare una breve sollievo (ad esempio, scompare il dolore e la costante sensazione di svuotamento incompleto).

Tuttavia stimoli per lo svuotamento diventano molto frequenti e acquistano carattere inderogabile — giudizi, l'uomo non può controllare o tenere il processo di minzione. Incontinenza spesso è così altamente è espresso, che il paziente richiede l'installazione di urina del ricevitore o l'applicazione di pannolini.

E ' in questa fase si sviluppa più spesso urolitiasi, vari tipi di lesioni renali (fino a insufficienza renale). Inoltre, appaiono le violazioni, che sono associati con violazione di funzionamento del sistema urinario. Gli uomini spesso si lamentano secchezza delle fauci, una costante debolezza, scarso appetito, perdita di peso, stipsi. In questa fase i pazienti, di solito, richiede la resezione dell'adenoma della prostata. Ma anche dopo aver correttamente effettuato operazioni di problemi con la minzione, purtroppo, rimangono.

Quanto è pericoloso un adenoma? Un elenco di possibili complicazioni

Nel corso dei mesi e spesso anni la malattia si verifica senza sintomi evidenti. E ' pericoloso adenoma della prostata. Complicazioni se non trattata possono essere estremamente pericolosi:

  • Se aumentata la prostata pizzicato urine-scrive il canale, si sviluppa ritenzione urinaria acuta. Di solito, questo accade quando esposto a particolari fattori di rischio, alla lista cui si riferiscono gli errori nella dieta, stress nervoso, ipotermia. L'urina si accumula nella vescica, che è accompagnato da dolore nella zona pubica. Un uomo incapace di urinare. Questa condizione urgente, che richiede cure mediche immediate — per la ripresa del flusso di urina è installato un catetere speciale. Se non eseguire la procedura in tempo, c'è il rischio di danni o addirittura la perforazione delle pareti della vescica.
  • Ristagno di urina crea le condizioni ideali per una rapida crescita della popolazione patogeni e patogeni opportunisti. Adenoma molto spesso aggravata da una varietà di malattie infettive malattie della vescica e dei reni (ad esempio, è possibile lo sviluppo di pielonefrite).
  • Ristagno dell'urina diventa spesso causa la formazione di solide pietre nella vescica e lo sviluppo di calcoli renali.
  • Il liquido si accumula nella cavità della vescica che provoca la dilatazione, patologico cambiamento, e a volte danno delle pareti dell'organo.
  • L'aumento della pressione nella vescica influisce sul grado di rene — ha osservato l'estensione degli ureteri, calici e della pelvi renale. Una grave forma di iperplasia della prostata possono portare a insufficienza renale.

Ecco perché in ogni caso non vale la pena di ignorare tale malattia, come adenoma prostatico. I sintomi e il trattamento, la diagnosi e le caratteristiche di un intervento chirurgico è l'informazione, con cui vale la pena di leggere.

Gli eventi di diagnostica

In presenza di preoccupanti sintomi, è necessario consultare uno specialista. In questo caso è obbligatoria la diagnostica completa, perché è importante non solo per confermare la presenza di iperplasia, ma anche per determinare lo stadio del suo sviluppo, controllare il paziente per la presenza di complicanze.

Prima, ovviamente, viene effettuato un controllo generale, che comprende la palpazione della prostata — durante la procedura, il medico può notare un aumento e la modifica della struttura dell'organo.

Gli esami di laboratorio con l'adenoma della prostata sono necessari anche. Viene effettuata l'analisi biochimica del sangue, così come il controllo sui livelli di ormoni sessuali. Inoltre, è necessario esami di laboratorio delle urine, che aiuta a confermare la presenza di un processo infiammatorio in questi o di altri organi del sistema escretore.

Necessariamente si svolge l'ECOGRAFIA della prostata. Durante la procedura, il medico può determinare le esatte dimensioni del seno, rilevare le pietre, misurare la quantità di urina residua, controllare lo stato delle vie urinarie.

I risultati più accurati dà risonanza magnetica.

Biopsia dell'adenoma della prostata viene effettuato nel caso in cui si sospetta la presenza di processo maligno.

Trattamento

Caratteristiche del trattamento farmacologico

Il trattamento farmacologico dell'adenoma della prostata (senza intervento chirurgico) non aiuta a sbarazzarsi di già esistente iperplasia è vale la pena di capire. Ma con la giusta combinazione di farmaci riesce a prendere il controllo di un ulteriore patologico crescita eccessiva di tessuto della prostata, alleviare il disagio e il dolore, normalizzare il funzionamento degli organi del sistema escretore.

Di solito, quando l'adenoma si applicano alfa-bloccanti, inibitori della 5-alfa-riduttasi, bloccanti del recettore muscarinico. Inoltre lo schema di terapia includono inibitori della fosfodiesterasi quinta tipo, che aiutano a risolvere i problemi di erezione. Questo è un elenco di strumenti efficaci. Trattamento dell'adenoma della prostata comprende anche la dieta giusta e regolare ginnastica, che consente di ripristinare la normale circolazione del sangue nella zona pelvica.

Popolare di trattamento dell'adenoma della prostata

A volte la terapia medica può essere integrato con un decotto a base di erbe e altre ricette della medicina tradizionale.

Efficace è un decotto di corteccia di pioppo. Con adenoma prostatico questo strumento aiuta a far fronte con i sintomi spiacevoli, in particolare dolore durante l'evacuazione e incontinenza. Preparare un rimedio semplice: 100 g di farina di corteccia di versare un litro d'acqua bollente, dopo di che continuiamo a fuoco lento per 15-20 minuti. Dopo che il brodo si è raffreddato, è possibile filtrare. Guaritori raccomandano di assumere il farmaco una volta al giorno (1 bicchiere).

I pazienti con adenoma si consiglia di assicurarsi di includere nella dieta di semi di zucca — loro hanno bisogno di mangiare ogni giorno.

Il farmaco si può preparare la buccia di castagna. 25 g di buccia di versare un bicchiere di alcool e insistiamo nel buio per 10 giorni. Bisogno di prendere una goccia due volte al giorno. La terapia ha una durata di 20 giorni, dopo di che bisogna fare dieci giorni di pausa.

Popolare di trattamento dell'adenoma della prostata è possibile solo con il permesso del medico. Naturalmente, i fondi non possono sostituire una terapia farmacologica — giocano un ruolo solo di supporto.

Misure preventive

Seguendo alcune semplici linee guida, è possibile ridurre notevolmente la probabilità di comparsa di problemi.

È importante mantenere una buona forma fisica, soprattutto se si tratta di un uomo con un lavoro sedentario o uno stile di vita sedentario. Questo aiuterà a prevenire la stasi di sangue al bacino e la libererà dalla massa potenziale di problemi.

I medici consigliano di seguire con attenzione il peso del corpo, così come l'obesità è uno dei fattori di rischio.

Popolare di trattamento dell'adenoma della prostata

La dieta è importante anche per la prevenzione. È necessario abbandonare carni grasse, limitare il numero di uso di grassi di origine animale (ad esempio, margarina, burro, latte). Dannosi sono dolci e farina, ma anche prodotti alcolici.

Vale la pena di abbandonare le cattive abitudini — che influiscono negativamente sulla salute.

Almeno una volta all'anno c'è bisogno di passare previsto un controllo di routine. Quanto prima sarà stata diagnosticata la malattia, maggiore è la possibilità di un recupero veloce e senza complicazioni.

Che fare con pazienti nei quali è già stato individuato un adenoma della prostata? I sintomi ed il trattamento in questo caso sono interconnessi — terapia è meglio iniziare nelle prime fasi di sviluppo della malattia. E per impedire lo sviluppo di complicanze (calcolosi urinaria, ritenzione urinaria acuta, ecc), è necessario abbandonare piccanti e cibi piccanti, alcool (soprattutto birra). Inoltre, i pazienti sarebbe opportuno evitare l'ipotermia e il tempo di svuotare la vescica. Importante è la prevenzione della stipsi — è necessario introdurre nella dieta di fibre, bere molti liquidi, e, se necessario, prendere lassativi.

La comparsa di eventuali sintomi di ansia — l'occasione per rivolgersi a un medico, esami e passare un paio di sondaggi. Si sa già su quali sono i segni di un adenoma della prostata è accompagnato da loro ignorare non può in nessun caso.