Come curare l'adenoma della prostata senza intervento chirurgico: i modi migliori

Adenoma della prostata o iperplasia della prostata è un tumore benigno, che colpisce soprattutto gli uomini a 40 anni. Suona minaccioso, ma molto peggio causato le complicazioni: calcoli renali, insufficienza renale, intossicazione tutto il corpo. Se il tempo di diagnosticare la crescita della prostata, l'intervento chirurgico può essere evitato. Su come curare l'adenoma della prostata senza l'intervento parleremo in questo articolo.

Adenoma

L'eziologia della malattia

Con l'età la produzione di testosterone diminuisce, mentre il livello di ormone sessuale femminile (estrogeni) aumenta notevolmente. Simili adeguamento del corpo influiscono direttamente sulla ghiandola prostatica: il suo tessuto cominciano a crescere, cercando di far fronte con maggiore carico ormonale. Di solito un processo patologico dura un paio di anni, durante i quali la gente non sa nemmeno della sua malattia. Le manifestazioni esterne si sviluppano gradualmente e dipendono dalla fase di adenoma.

I sintomi di I fase

La durata di questa fase varia notevolmente, dagli alberghi — da un anno a 12 anni. Aumentata la prostata comprime l'uretra, causando il paziente può osservare nei seguenti segni della malattia:

  • un leggero aumento della frequenza della minzione (soprattutto di notte);
  • mancanza di urina, flusso debole;
  • incontrollabili conati di servizi igienici.

In questa fase il trattamento dell'adenoma della prostata senza l'intervento indicato in quasi l ' 80% dei casi.

I sintomi della fase II

Lo sviluppo della malattia porta alla rottura del funzionamento della vescica. I segni esterni diventano più pronunciati:

  • la comparsa di urina residua dopo lo svuotamento;
  • costante bisogno di urinare;
  • cambiare il colore e la consistenza delle urine (scuro, viscoso, a volte con presenza di sangue);
  • sensazione di bruciore, dolore al basso ventre e schiena durante la minzione;
  • la riduzione progressiva del carico delle urine;
  • la riduzione della durata del rapporto sessuale, eiaculazione precoce, calo o la mancanza di libido;
  • la secchezza, l'amaro in bocca, sete (sintomo di disfunzione renale).
Trattamento

Una domanda frequente dei pazienti con la seconda fase della malattia: come curare l'adenoma della prostata in questa fase semplice e veloce? Una risposta definitiva esperti — no! La terapia può richiedere diversi mesi, in alcuni casi, il paziente necessita di ricovero in ospedale, meno di un intervento chirurgico.

I sintomi di fase III

La terza fase dell'adenoma della prostata è molto pericoloso, in quanto è completamente rotto il lavoro del sistema urinario. In esecuzione di una malattia caratterizzata dalla seguente sintomatologia:

  1. la mancanza di stimoli ad urinare;
  2. urina di goccia a goccia, la stagnazione;
  3. acuto incontinenza;
  4. un forte dolore nella zona sovrapubica;
  5. uremica alitosi;
  6. debolezza, stanchezza, apatia;
  7. secchezza delle mucose (testimonia la disidratazione).

La malattia in questa fase è trattata solo in condizioni stazionarie. Se un paziente non urgente assistenza medica, il rischio di sviluppo di complicanze gravi (fino alla morte).

Importante! Tempestivi i metodi di diagnosi e trattamento di prima e in parte la seconda fase della malattia consentono di ridurre l'adenoma della prostata senza intervento chirurgico. La decisione sull'applicazione di questi o di altri terapeutiche misure adotta il medico dopo l'esame.

Trattamento dell'adenoma della prostata

La diagnosi di «tumore benigno» molti uomini tuffa in stato di shock. La loro immaginazione una volta dipinge un quadro cupo: tavolo operatorio, il chirurgo con il bisturi e fiumi di sangue. Infatti, nella fase iniziale di un processo infiammatorio ha bisogno di farmaci e hardware terapia.

Terapia farmaci

Il suo obiettivo principale — per normalizzare minzione e ostacolare la proliferazione dei tessuti della prostata. Per fare questo, utilizzare 2 principali gruppi di farmaci.

Il tumore
  1. Alfa-1-bloccanti. Questi farmaci rilassano i muscoli della prostata e ridurre la pressione sull'uretra, consentendo urina passare liberamente su di esso.
  2. Inibitori (bloccanti) 5-AR — un enzima che favorisce la crescita delle cellule tumorali. Farmaci di questo gruppo sono gli unici farmaci che consentono di ridurre la dimensione del seno e di sbarazzarsi di adenoma della prostata non invasivo attraverso.

Per la risoluzione di altri fattori della crescita di un tumore benigno, ma anche in preventivo per scopi raccomandati farmaci a base di estratti vegetali: radice di pygeum (Pygeum africanum), strisciante di palma (Serenoa Repens), semi di zucca (Cucurbitae semen), ecc Se un adenoma della prostata accompagnata da infezione, inoltre prescritto un ciclo di antibiotici.

Importante! I farmaci si possono prendere solo se sono assegnati dal proprio medico curante.

Hardware terapia

Così come sbarazzarsi di tumore con l'aiuto di alcuni farmaci non è sempre possibile, ma anche per accelerare il processo di guarigione, il paziente può offrire un trattamento fisioterapico. Le relative attività sono divise in due grandi gruppi.

Non specifici metodi di

I più comuni — laser e terapia elettromagnetica, nonché l'impatto sulla ghiandola mediante elettro-correnti. Queste procedure contribuiscono a:

  • miglioramento della permeabilità dei farmaci nel tessuto della prostata;
  • stimolare le difese dell'organismo;
  • attivare la circolazione;
  • migliorare il funzionamento del sistema nervoso;
  • il recupero di potenza;
  • riduzione del dolore.
Crioterapia

Specifiche tecniche

Influiscono direttamente sulla adenoma della prostata, eliminando i sintomi clinici della malattia e sopprimendo il suo ulteriore sviluppo. Selezioniamo i più efficaci trattamenti.

  • Crioterapia — anestesia locale del tumore con l'aiuto dell'azoto liquido. Le basse temperature distruggono le cellule anomale, mentre i tessuti sani circostanti non sono affetti.
  • Transuretrale forno a termoterapia è un riscaldamento della prostata attraverso un generatore speciale, che viene inserito nell'uretra: ondata di grande intensità causano la necrosi delle cellule tumorali, riducendo così le dimensioni della prostata.
  • Termo-ablazione — la distruzione adenomatosi tessuti con alta temperatura (70°C e superiori).
  • Transuretrale ago ablazione ferma la crescita e riduce il volume della prostata a causa di radiofrequenza di impulsi.

Anche accelerato la guarigione contribuiscono fanghi, bagni, speciali di esercizi ecc.

Metodi di medicina alternativa

In parallelo con il principale schema di trattamento molti medici raccomandano ai loro pazienti di utilizzare i rimedi e metodi alternativi come terapia aggiuntiva.

Piante medicinali

Ridurre la gravità dei sintomi della malattia aiuteranno le seguenti ricette.

Decotto di gusci di castagne. Per la sua preparazione con la serata 3 cucchiai di pezzettini di buccia di versare 600 ml di acqua bollente. La mattina ricevuto l'infusione di scarico, e poi far bollire a bagnomaria, fino a quando il suo volume si riduce esattamente un terzo (fino a 200 ml). Assumere 30 gocce (circa 1 cucchiaio. l) 2-3 volte al giorno prima di pasto. Il corso di 2 mesi.

Rettali candele di miele. Prendere 1 cucchiaino. di questa sostanza curativa, 1 uovo e 3 cucchiai di farina di segale, tutti i componenti mescolare bene e formare delle candele. Conservare in freezer. Utilizzare 2 volte al giorno (al mattino e prima di coricarsi) per un mese. Poi fai una pausa di due settimane e ripetere il corso.

Veleno d'api

Semi di zucca. Sono ricchi di ferro e zinco, che sono essenziali per la salute della prostata. La mattina prima di colazione, mangiare circa 30 pezzi o preparate di loro un gustoso: tritare mezzo chilo di semi e mescolare con un bicchiere di miele. La massa stenderla in piccole palline e mettere in frigorifero per alcune ore. Mangiare 2-3 pezzi prima di mangiare.

Apiterapia (trattamento di punture di api)

Veleno d'api contiene un sacco di sostanze nutritive, in particolare di acidi inorganici, l'istamina e peptidi, benefico che colpisce i vasi sanguigni. Grazie biologico e riflessa effetti sul corpo apiterapia:

  • migliora la minzione;
  • riduce l'infiammazione;
  • riduce la sensazione di dolore.

Ï irudoterapia (trattamento di sanguisuga)

Le punture di questi piccoli «vampiri» consentono di accelerare notevolmente il processo di guarigione di molti pazienti. Nella saliva sanguisughe rilevati unici enzimi, che hanno proprietà positive, vale a dire:

  • riducono la coagulazione del sangue e normalizzare la microcircolazione;
  • eliminare la congestione;
  • hanno un'azione antinfiammatoria e antibatterica effetto;
  • ripristinano il funzionamento della prostata.
Dieta con l'adenoma della prostata

Dieta con l'adenoma della prostata

Nessuna cura miracolosa o nuovo hardware tecnica non avrà successo, se trascurare alcune regole di alimentazione. Osservare facilmente, e l'uso colossale.

  1. Evitare cibi grassi, salati e piccanti, bevande alcoliche
  2. Limitare il consumo di caffè, tè forte, dolci
  3. Cercate di cucinare tutti i piatti al vapore, stufare o cuocere al cartoccio
  4. Mangiare più frutta e verdura fresca
  5. Includere nella vostra dieta proteine di alta qualità (contenuto nella carne magra, pesce, pollo, legumi, latticini), zuppe, polenta

Trattamento dell'adenoma della prostata senza l'intervento — un processo lungo e difficile, ma con un approccio integrato le probabilità di guarigione sono molto alte. Essere in salute!