Caratteristiche del trattamento della prostatite negli uomini con farmaci

La prostatite è una malattia abbastanza comune negli uomini. Spesso, il problema non risiede nemmeno nel processo patologico stesso, perché nelle prime fasi è curabile, il che garantisce un completo recupero di un uomo, il fatto è che i rappresentanti del sesso più forte sono imbarazzati a cercare aiuto medico, la malattia diventa cronico e porta a tutti i tipi di complicazioni. Pertanto, una visita dal medico dovrebbe essere tempestiva quando vengono rilevati i primi sintomi. Qui diamo uno sguardo al trattamento medico della prostatite.

metodi di trattamento della prostatite negli uomini

Quale terapia può essere

Il trattamento medico della prostatite cronica negli uomini dovrebbe essere complesso, di regola include farmaci come:

  • farmaci antibatterici;
  • alfa-bloccanti;
  • sostanze ormonali;
  • miorilassanti;
  • farmaci per rafforzare il sistema immunitario;
  • supposte rettali.

Dovrebbe essere chiaro che il trattamento farmacologico in diversi pazienti non può essere lo stesso, tutte le misure per eliminare il processo infiammatorio nella ghiandola prostatica dovrebbero essere prescritte dal medico curante, in nessun caso si dovrebbe ricorrere all'automedicazione, è pericoloso anche se è un farmaco.

Antibiotici

Il trattamento della prostatite con i farmaci si basa principalmente sull'uso di agenti antibatterici. Gli antibiotici sono necessari, poiché il più delle volte negli uomini, la prostatite si verifica a causa dell'attività dei patogeni. Dovrebbe anche essere chiaro qui che il trattamento farmacologico della prostatite con farmaci antibatterici è appropriato solo se la prostatite è di natura batterica. Se il processo infiammatorio è stato causato da una violazione della circolazione sanguigna negli organi pelvici, l'assunzione di tali fondi non sarà solo inappropriata, ma anche dannosa per la salute.

Molto spesso, agli uomini vengono prescritti fluorochinoloni. Questi farmaci hanno un ampio spettro di azione, penetrano bene nella ghiandola prostatica, riducono l'attività battericida e distruggono i microrganismi. Tale trattamento farmacologico negli uomini è efficace per la prostatite acuta.

Per il trattamento farmacologico della prostatite cronica negli uomini vengono prescritti antibiotici, tetracicline e macrolidi.

Alfa bloccanti

medicinali per il trattamento della prostatite negli uomini

Gli adrenolettici sono prescritti per rilassare la muscolatura liscia e migliorare la produzione di urina.

Il trattamento farmacologico può essere effettuato con alfa-bloccanti. Queste sostanze hanno la capacità di influenzare i recettori delle cellule muscolari della prostata e dell'urea, di conseguenza lo spasmo si attenua ei muscoli si rilassano. Questo migliora l'escrezione di urina. Tutti i farmaci vengono assunti rigorosamente secondo la prescrizione del medico e nelle dosi da lui prescritte.

Agenti ormonali

La prostatite negli uomini è una malattia dipendente dall'ormone e, pertanto, per eliminare il processo infiammatorio, ai pazienti vengono spesso prescritti farmaci ormonali. Con il trattamento farmacologico con ormoni, è possibile ottenere non solo un effetto antinfiammatorio, ma anche uno stimolante, cioè gli agenti ormonali influenzano anche la funzione erettile.

La terapia ormonale è rigorosamente prescritta dal medico curante, con l'automedicazione, può causare conseguenze irreparabili. Per eliminare l'infiammazione, è possibile utilizzare i glucocorticoidi, che vengono introdotti durante l'elettroforesi. Questi farmaci, eliminando l'infiammazione, aiutano i tessuti della ghiandola prostatica a guarire rapidamente.

Rilassanti muscolari

I miorilassanti sono prescritti, di regola, come farmaci anestetici, poiché questi farmaci sono in grado di ridurre il tono della muscolatura liscia, aumentare la circolazione sanguigna negli organi pelvici e stimolare il deflusso del succo prostatico.

Per migliorare l'immunità

trattamento della prostatite negli uomini con medicinali

Gli immunomodulatori e le vitamine sono necessari per aumentare le proprietà protettive del corpo per combattere la malattia.

Da un tale numero di fondi prescritti per il trattamento farmacologico della prostatite negli uomini, le condizioni generali possono peggiorare in modo significativo e l'immunità può diminuire. Per evitare che ciò accada, sullo sfondo di altri farmaci, ai pazienti viene prescritta anche una terapia immunomodulante, il cui scopo è aumentare l'immunità generale e locale. Con la loro azione, i fondi aumentano la resistenza delle difese del corpo, aiutano a resistere a infezioni e virus.

Supposte rettali

Il trattamento farmacologico della prostatite, di regola, viene effettuato con farmaci per somministrazione orale, ma non è un segreto che i farmaci, specialmente in grandi quantità, abbiano un effetto dannoso sul fegato e sui reni. Un'alternativa a questo trattamento possono essere le supposte rettali, che vengono utilizzate anche negli uomini. La scelta delle supposte rettali è molto ampia, possono essere con farmaci antibatterici, con antispastici, con prodotti naturali delle api e altri.

Il loro vantaggio sta nel fatto che i preparati attivi delle supposte raggiungono il loro obiettivo molto più velocemente e allo stesso tempo non hanno un effetto dannoso su altri organi negli uomini. Le supposte rettali aiutano ad eliminare il dolore, l'edema e l'infiammazione, hanno un effetto benefico generale sulla prostata negli uomini. Inoltre, le supposte migliorano la circolazione sanguigna, ripristinano la minzione.